Differenze tra le versioni di "Pagina:Poemetti allegorico-didattici del secolo XIII, 1941 – BEIC 1894103.djvu/203"

(Modifica pagina via js)
 
  Cosa significano le icone?  Cosa significano le icone?
-
Pagine SAL 25%
+
Pagine SAL 75%
Intestazione (non inclusa):Intestazione (non inclusa):
Riga 1: Riga 1:
  +
{{RigaIntestazione||{{Sc|l’intelligenza}}|197}}
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 22: Riga 22:
 
e la fontana ond’attinse Catono:
 
e la fontana ond’attinse Catono:
 
legò l’elmo a la lancia e bevve e disse:
 
legò l’elmo a la lancia e bevve e disse:
«Acqua non tien giammai velen alcuno
+
«Acqua non tien giammai velen alcuno»
secondo che Salusto intese e scrisse».
+
secondo che Salusto intese e scrisse.
 
Allor diè lor di begli ammunimenti:
 
Allor diè lor di begli ammunimenti:
bevete sanz’offendere a’ serpenti,
+
«Bevete sanz’offendere a’ serpenti,
chè l’acqu’è dolce, chi mistier n’avesse».
+
ché l’acqu’è dolce, chi mistier n’avesse».
   
E sonvi i Rossillesse, che faciano, {{O|201|al}}
+
E sonvi i Rossillesse, che faceano, {{O|201|al}}
 
guidando loro in forti incantamenti,
 
guidando loro in forti incantamenti,
 
sí che’ serpenti avanti lor fuggiano;
 
sí che’ serpenti avanti lor fuggiano;
 
de’ trafitti feceano altr’argomenti:
 
de’ trafitti feceano altr’argomenti:
co le labbra ’l velen fuor ne traiano;
+
co le labbra ’l velen fuor ne traeano;
e cosi li guidavan tra’ serpenti;
+
e cosí li guidavan tra’ serpenti;
 
le lor mogli provavano e’ lor figli:
 
le lor mogli provavano e’ lor figli:
 
tra serpenti giacean sicur com’egli,
 
tra serpenti giacean sicur com’egli,
e no li tenian certi unqua altromenti.
+
e no li tenían certi unqua altromenti.
 
</poem>
 
</poem>