Differenze tra le versioni di "Pagina:Ariosto, Ludovico – Orlando furioso, Vol. II, 1928 – BEIC 1738143.djvu/330"

(Alex_brollo: split)
 
  Cosa significano le icone?  Cosa significano le icone?
-
Pagine SAL 25%
+
Pagine SAL 75%
Intestazione (non inclusa):Intestazione (non inclusa):
Riga 1: Riga 1:
  +
{{RigaIntestazione|324|{{Sc|canto}}}}
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 1: Riga 1:
 
<poem>
 
<poem>
32 4
 
CANIO
 
   
 
{{gap|8em}}28
 
{{gap|8em}}28
Negli ripari entrò de’ Saracini
+
Negli ripari entrò de’ Saracini
Marfísa con Ruggiero a salvamento.
+
Marfisa con Ruggiero a salvamento.
 
Quivi tutti con gli occhi al ciel supini
 
Quivi tutti con gli occhi al ciel supini
 
Dio ringraziar del buono avvenimento.
 
Dio ringraziar del buono avvenimento.
Riga 14: Riga 12:
   
 
{{gap|8em}}29
 
{{gap|8em}}29
Corni, bussoni, timpani moreschi
+
Corni, bussoni, timpani moreschi
 
empieno il ciel di formidabil suoni:
 
empieno il ciel di formidabil suoni:
 
ne l’aria tremolare ai venti freschi
 
ne l’aria tremolare ai venti freschi
Riga 24: Riga 22:
   
 
{{gap|8em}}30
 
{{gap|8em}}30
La forza del terribil Rodomonte,
+
La forza del terribil Rodomonte,
 
quella di Mandricardo furibondo,
 
quella di Mandricardo furibondo,
 
quella del buon Ruggier, di virtú fonte,
 
quella del buon Ruggier, di virtú fonte,
del re Gradasso, si famoso al mondo,
+
del re Gradasso, famoso al mondo,
e di Marfisa l’ intrepida fronte,
+
e di Marfisa l’intrepida fronte,
 
col re circasso a nessun mai secondo,
 
col re circasso a nessun mai secondo,
 
feron chiamar san Gianni e san Dionigi
 
feron chiamar san Gianni e san Dionigi
Riga 34: Riga 32:
   
 
{{gap|8em}}31
 
{{gap|8em}}31
Di questi cavai beri e di Marfísa
+
Di questi cavallieri e di Marfísa
 
l’ardire invitto e la mirabii possa
 
l’ardire invitto e la mirabii possa
 
non fu, Signor, di sorte, non fu in guisa
 
non fu, Signor, di sorte, non fu in guisa
Piè di pagina (non incluso)Piè di pagina (non incluso)
Riga 1: Riga 1:
  +
</div>
 
<references/></div>