Differenze tra le versioni di "Pagina:Anonimo - Matematiche Fascicolo primo, 1837.djvu/32"

m
+template pg
m (+template pg)
m (+template pg)
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 9: Riga 9:
 
{{§|6|6.}} La operazione dell’Addizione si semplicizza assai, quando i numeri da addizionarsi sono tutti uguali trà loro.
 
{{§|6|6.}} La operazione dell’Addizione si semplicizza assai, quando i numeri da addizionarsi sono tutti uguali trà loro.
   
In tal caso scrivendo cotesti numeri in colonna, come si è detto ([[Matematiche Fascicolo primo/Tema I - Capitolo II/Caso I#2|2]]), si vede, che per ottenerne la somma non si ha da far altro, che ripetere per ciascuna colonna una certa cifra costantemente il medesimo numero di volte; e che però, se avessimo preventivamente sott’occhio le somme, od i ''resultati'', che possono ottenersi<section end="2" />
+
In tal caso scrivendo cotesti numeri in colonna, come si è detto {{Pg|28#2|(2)}}, si vede, che per ottenerne la somma non si ha da far altro, che ripetere per ciascuna colonna una certa cifra costantemente il medesimo numero di volte; e che però, se avessimo preventivamente sott’occhio le somme, od i ''resultati'', che possono ottenersi<section end="2" />
9 605

contributi