Differenze tra le versioni di "Pagina:Rusconi - Teatro completo di Shakspeare, 1858, I-II.djvu/181"

m
nessun oggetto della modifica
m
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 22: Riga 22:
 
2° ''Dom''. Ma in due luoghi in pari tempo non potrem mai essere. Orsù, compagni, gioia e allegria; e quegli che sopravvive agli altri sia l’erede di tutti.
 
2° ''Dom''. Ma in due luoghi in pari tempo non potrem mai essere. Orsù, compagni, gioia e allegria; e quegli che sopravvive agli altri sia l’erede di tutti.
   
(''escono; entra Capuleto cogli ospiti, colle maschere, ecc.'')
+
(''escono; entra'' {{Sc|Capuleto}} ''cogli ospiti, colle maschere, ecc.'')
   
 
''Cap''. Salvete, gentiluomini; salvete, leggiadre donzelle. L’onore che mi faceste col venire da me, mi ricorda i begli anni di mia giovinezza, quand’io pure agile e snello intrecciava le danze con fanciulle belle come voi. Oh! quei giorni passarono, passarono per sempre! Ma non voglio in istanti sì giocondi contristarmi con fosche reminiscenze. Su, su, musici, suonate a festa; e voi, vaghe donzelle, incominciate la danza<ref>Qui, traducendo alla lettera, si sarebbe dovuto dire: ''E quella che si rifiuta di ballare giuro che ha incalliti i piedi. (''I’ll swear hath corns'').</ref>. (''cominciano i suoni, e con essi i balli'') Olà, famigli, olà, recate altri torchi; spegnete il fuoco, onde la sala non divenga troppo calda. Ah! quest’è {{Pt|ricrea-|}}
 
''Cap''. Salvete, gentiluomini; salvete, leggiadre donzelle. L’onore che mi faceste col venire da me, mi ricorda i begli anni di mia giovinezza, quand’io pure agile e snello intrecciava le danze con fanciulle belle come voi. Oh! quei giorni passarono, passarono per sempre! Ma non voglio in istanti sì giocondi contristarmi con fosche reminiscenze. Su, su, musici, suonate a festa; e voi, vaghe donzelle, incominciate la danza<ref>Qui, traducendo alla lettera, si sarebbe dovuto dire: ''E quella che si rifiuta di ballare giuro che ha incalliti i piedi. (''I’ll swear hath corns'').</ref>. (''cominciano i suoni, e con essi i balli'') Olà, famigli, olà, recate altri torchi; spegnete il fuoco, onde la sala non divenga troppo calda. Ah! quest’è {{Pt|ricrea-|}}
15 281

contributi