Differenze tra le versioni di "Pagina:Barrili - I rossi e i neri Vol.2, Milano, Treves, 1906.djvu/282"

nessun oggetto della modifica
(Alex_brollo: split)
 
 
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 1: Riga 1:
<nowiki />
 
 
 
XXXI. Donna senza cuore, rosa senza odore
 
 
 
 
   
   
  +
{{Ct|f=100%|v=1|t=3|L=0px|XXXI.}}
 
{{Ct|f=100%|v=1|lh=1.5|'''Donna senza cuore, rosa senza odore'''}}
 
Incominciava la pagina con una breve notizia genealogica, della casata Vivaldi, del ramo di Valcalda, che veniva ad estinguersi nella persona della marchesa Ginevra. Seguivano alcuni cenni intorno a costei, nata nel 1834, educata presso le Dame del Sacro Cuore, a Lione, e maritata di sedici anni al marchese Antoniotto Della Torre, il cui nome leggevasi ornato d’una chiamata alla pagina precedente, ov’erano le notizie risguardanti quell’orrevole personaggio. Era un diligente annotatore, il Gallegos, e soleva fare ogni cosa a puntino.
 
Incominciava la pagina con una breve notizia genealogica, della casata Vivaldi, del ramo di Valcalda, che veniva ad estinguersi nella persona della marchesa Ginevra. Seguivano alcuni cenni intorno a costei, nata nel 1834, educata presso le Dame del Sacro Cuore, a Lione, e maritata di sedici anni al marchese Antoniotto Della Torre, il cui nome leggevasi ornato d’una chiamata alla pagina precedente, ov’erano le notizie risguardanti quell’orrevole personaggio. Era un diligente annotatore, il Gallegos, e soleva fare ogni cosa a puntino.