Differenze tra le versioni di "Pagina:Rivista italiana di numismatica 1894.djvu/24"

nessun oggetto della modifica
 
 
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 1: Riga 1:
del l’secolo a. C. E d’altra parte la costruzione di una nuova città fatta dai Cartaginesi sul sito delle antiche terme<ref>Accenno alla fondazione di Thermae, fatta per opera dei Cartaginesi dopo la distruzione d’Imera nel 407 a. C.</ref>, è un atto di rivendicazione di un suolo considerato fenicio, dopo la distruzione di quella che lo aveva loro sottratto.
+
del V secolo a. C. E d’altra parte la costruzione di una nuova città fatta dai Cartaginesi sul sito delle antiche terme<ref>Accenno alla fondazione di Thermae, fatta per opera dei Cartaginesi dopo la distruzione d’Imera nel 407 a. C.</ref>, è un atto di rivendicazione di un suolo considerato fenicio, dopo la distruzione di quella che lo aveva loro sottratto.
   
 
A questi motivi altri se ne aggiunsero che fecero determinare i nuovi coloni ad avanzarsi fino alla ''solitaria'' Imera. Secondo la narrazione di {{AutoreCitato|Tucidide|Tucidide}}<ref>V. nota 4.</ref>, i fondatori di essa erano abitanti della metropoli Zancle, la Calcide euboica, e i loro compagni erano in gran parte Calcidesi. Ma un altro elemento era misto ad essi; la lotta civile era già scoppiata in Siracusa, e sembra che un’intera ''gens'' stesse in esilio. Cotesti dorici senza tetto si unirono ai Calcidesi di Zancle nella nuova stazione.
 
A questi motivi altri se ne aggiunsero che fecero determinare i nuovi coloni ad avanzarsi fino alla ''solitaria'' Imera. Secondo la narrazione di {{AutoreCitato|Tucidide|Tucidide}}<ref>V. nota 4.</ref>, i fondatori di essa erano abitanti della metropoli Zancle, la Calcide euboica, e i loro compagni erano in gran parte Calcidesi. Ma un altro elemento era misto ad essi; la lotta civile era già scoppiata in Siracusa, e sembra che un’intera ''gens'' stesse in esilio. Cotesti dorici senza tetto si unirono ai Calcidesi di Zancle nella nuova stazione.