Differenze tra le versioni di "Pagina:Amleto (Rusconi).djvu/95"

  Cosa significano le icone?  Cosa significano le icone?
-
Pagine SAL 75%
+
Pagine SAL 100%
Intestazione (non inclusa):Intestazione (non inclusa):
Riga 1: Riga 1:
  +
{{Ti}}
{{RigaIntestazione|94|{{smaller|AMLETO}}|}}<div class="pagetext">{{Ti}}
 
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 3: Riga 3:
 
;ORAZIO.: Onde Guildenstern e Rosencrantz se ne vanno a morte.
 
;ORAZIO.: Onde Guildenstern e Rosencrantz se ne vanno a morte.
   
;AMLETO.: Oh, amico, essi brigarono per aver tale ufficio e non li sento sulla mia coscienza. Da loro stessi si procacciarono il fato al quale muovono incontro. E pericoloso pei vili il frapporsi alle spade incrociate e furiose di avversari potenti.
+
;AMLETO.: Oh, amico, essi brigarono per aver tale ufficio e non li sento sulla mia coscienza. Da loro stessi si procacciarono il fato al quale muovono incontro. È pericoloso pei vili il frapporsi alle spade incrociate e furiose di avversari potenti.
   
 
;ORAZIO.: Oh, gran Dio, qual re!
 
;ORAZIO.: Oh, gran Dio, qual re!
   
;AMLETO.: Quello che debbo fare non ti sembra ora manifesto?<ref>«Non pensi tu che io l’abbia ora sopra di me?» (Che io l’abbia sulle braccia)</ref> Colui che ha ucciso il mio re e disonorata mia madre. che si è interposto tra il voto della nazione e le mie speranze, che mi ha insidiata la vita con tanta perfidia, non deve essere punito da me? E non sarebbe una colpa degna della eterna dannazione il lasciare tal vampiro<ref>Canchero, ulcere.</ref> a compiere nuovi misfatti?
+
;AMLETO.: Quello che debbo fare non ti sembra ora manifesto?<ref>«Non pensi tu che io l’abbia ora sopra di me?» (Che io l’abbia sulle braccia)</ref> Colui che ha ucciso il mio re e disonorata mia madre, che si è interposto tra il voto della nazione e le mie speranze, che mi ha insidiata la vita con tanta perfidia, non deve essere punito da me? E non sarebbe una colpa degna della eterna dannazione il lasciare tal vampiro<ref>Canchero, ulcere.</ref> a compiere nuovi misfatti?
   
 
;ORAZIO.: Egli saprà presto dall’Inghilterra come tutto ciò sia finito.
 
;ORAZIO.: Egli saprà presto dall’Inghilterra come tutto ciò sia finito.
Riga 16: Riga 16:
   
   
{{centrato|Entra {{sc|Osrico}}. }}
+
{{centrato|<i>Entra</i> {{sc|Osrico}}. }}
   
 
;OSRICO.: Godo assai di vedere Vostra Altezza di ritorno in Danimarca.
 
;OSRICO.: Godo assai di vedere Vostra Altezza di ritorno in Danimarca.
   
;AMLETO.: Ve ne ringrazio umilmente, signore — Conosci (a Orazio) questa zanzara?
+
;AMLETO.: Ve ne ringrazio umilmente, signore — Conosci (<i>a Orazio</i>) questa zanzara?
   
 
;ORAZIO.: No. mio principe.
 
;ORAZIO.: No. mio principe.
30

contributi