Differenze tra le versioni di "Pagina:Opere di Procopio di Cesarea, Tomo I.djvu/473"

(Fix RigaIntestazione)
 
  Cosa significano le icone?  Cosa significano le icone?
-
Pagine SAL 75%
+
Pagine SAL 100%
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 11: Riga 11:
   
   
Fin qui si è detto delle fortificazioni dell’Illirio presso l’Istro: or dobbiamo dire di quelle che l’imperador Giustiniano fece lungo quel fiume nella Tracia; credendo io convenire di scorrere prima quella spiaggia; poi proseguire ragionando degli edifizii mediterranei. E primieramente di là partendo procederemo ai Misii, che i poeti dissero ''combattenti da lontano''; e ciò facciamo dappoichè questi alcune volte penetrarono ne’ confini illirici. Adunque dopo Lucemariaburgo l’Imperador nostro edificò il nuovo castello di Lecurisca: indi rifabbricò quello di Cintodemo caduto in rovina. Al di là di questo fondò una nuova città, e dal nome dell’{{Pt|Augu-|}}<section end="s2" />
+
Fin qui si è detto delle fortificazioni dell’Illirio presso l’Istro: or dobbiamo dire di quelle che l’imperador Giustiniano fece lungo quel fiume nella Tracia; credendo io convenire di scorrere prima quella spiaggia; poi proseguire ragionando degli edifizii mediterranei. E primieramente di là partendo procederemo ai Misii, che i poeti dissero ''combattenti da lontano''; e ciò facciamo dappoichè questi alcune volte penetrarono ne’ confini illirici. Adunque dopo Lucernariaburgo l’Imperador nostro edificò il nuovo castello di Lecurisca: indi rifabbricò quello di Cintodemo caduto in rovina. Al di là di questo fondò una nuova città, e dal nome dell’{{Pt|Augu-|}}<section end="s2" />
406

contributi