Differenze tra le versioni di "Divina Commedia/Paradiso/Canto XIII"

m
+àncora
m (+àncora)
del primo padre e del nostro Diletto. {{r|111}}
 
{{§|E questo|E questo ti sia sempre piombo a’ piedi,
per farti mover lento com’ uom lasso
e al sì e al no che tu non vedi: {{r|114}}
vederli dentro al consiglio divino; {{r|141}}
 
ché quel può surgere, e quel può cadere».}}
</poem>
 
962

contributi