Differenze tra le versioni di "Pagina:Raccolta di proverbi bergamaschi.djvu/59"

nessun oggetto della modifica
 
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 13: Riga 13:
 
{{Indentatura|2em}}'''La roba de scanséa la perd de mercanséa''' — ''La roba di scansia perde di pregio'' — e perciò</div>
 
{{Indentatura|2em}}'''La roba de scanséa la perd de mercanséa''' — ''La roba di scansia perde di pregio'' — e perciò</div>
   
<div style="margin-left:2em; text-indent:2em">'''La roba ’n mostra, o ’n vedrina, l’è l’öltima a èndes''' — ''La roba in mostra, in vetrina, è l’ultima a vendersi'' — Dovrebbero ricordarselo quelle ragazze, che credono di trovar più presto marito stando sempre alla finestra. Lamennais lasciò scritto: «La donna è un fiore che manda il suo profumo solamente all’ombra.»</div>
+
<div style="margin-left:2em; text-indent:2em">'''La roba ’n mostra, o ’n vedrina, l’è l’öltima a èndes''' — ''La roba in mostra, in vetrina, è l’ultima a vendersi'' — Dovrebbero ricordarselo quelle ragazze, che credono di trovar più presto marito stando sempre alla finestra. {{AutoreCitato|Félicité de Lamennais|Lamennais}} lasciò scritto: «La donna è un fiore che manda il suo profumo solamente all’ombra.»</div>
   
 
{{Indentatura|2em}}'''L’om l’à de fa de om, e la dona l’à de fa de dòna''' — ''L’uomo ha da far da uomo, e la donna da donna'' — «A Penelope le cure domestiche: ad Ulisse i conquisti. Veglia la Romana alla culla, e trae la chioma alla rocca: ara e trionfa il Romano.» Ed Agnolo Pandolfini ai figliuoli: «Faccia il padre della famiglia come fanno i savi dispensatori; quando si veggono troppo in carico, dividono con cui si conviene procedere alle cose. Agli uomini bisogna essere fuori di casa tra gli uomini in maggiori faccende;<noinclude></div></noinclude>
 
{{Indentatura|2em}}'''L’om l’à de fa de om, e la dona l’à de fa de dòna''' — ''L’uomo ha da far da uomo, e la donna da donna'' — «A Penelope le cure domestiche: ad Ulisse i conquisti. Veglia la Romana alla culla, e trae la chioma alla rocca: ara e trionfa il Romano.» Ed Agnolo Pandolfini ai figliuoli: «Faccia il padre della famiglia come fanno i savi dispensatori; quando si veggono troppo in carico, dividono con cui si conviene procedere alle cose. Agli uomini bisogna essere fuori di casa tra gli uomini in maggiori faccende;<noinclude></div></noinclude>
93 819

contributi