Differenze tra le versioni di "Pagina:Versi di Giacomo Zanella.djvu/96"

nessun oggetto della modifica
Intestazione (non inclusa):Intestazione (non inclusa):
Riga 1: Riga 1:
{{RigaIntestazione|82|{{Sc|a mia madre}}|}}
+
{{RigaIntestazione|82|{{Sc|a mia madre.}}|}}
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 1: Riga 1:
 
<poem> La Fè che mi ragiona
 
<poem> La Fè che mi ragiona
 
D’un Vindice immortal che al giusto afflitto
 
D’un Vindice immortal che al giusto afflitto
{{R|45}}Ricigne la corona
+
Ricigne la corona
 
Che per poco usurpossi ebbro il delitto;
 
Che per poco usurpossi ebbro il delitto;
 
La Fè ch’oltre la tomba in diva luce,
 
La Fè ch’oltre la tomba in diva luce,
Ombra amorosa, a’ miei mi riconduce;
+
{{R|48}}Ombra amorosa, a’ miei mi riconduce;
   
 
Questa pia Fè che agli avi
 
Questa pia Fè che agli avi
{{R|50}}Repubblicani benedì le vele;
+
Repubblicani benedì le vele;
 
Di Vergini soavi
 
Di Vergini soavi
 
A {{AutoreCitato|Raffaello Sanzio|Raffaello}} popolò le tele;
 
A {{AutoreCitato|Raffaello Sanzio|Raffaello}} popolò le tele;
 
Questa pia Fè già reo non fammi o stolto,
 
Questa pia Fè già reo non fammi o stolto,
Tal che ne celi per vergogna il volto.
+
{{R|54}}Tal che ne celi per vergogna il volto.
   
{{R|55}}Finchè per lei mi sento
+
Finchè per lei mi sento
 
Cittadino non vil; finchè per lei
 
Cittadino non vil; finchè per lei
 
Il foco non è spento
 
Il foco non è spento
Riga 24: Riga 24:
 
Al correre, e le belle
 
Al correre, e le belle
 
Membra di screzïati ostri coperta,
 
Membra di screzïati ostri coperta,
{{R|65}}Più cupida Scïenza e giovinetta
+
Più cupida Scïenza e giovinetta
Tutto il creato a misurar si getta.
+
{{R|66}}Tutto il creato a misurar si getta.
   
   
</poem><span class="SAL">96,4,Cinzia sozi</span>
+
</poem>{{SAL|96|4|Cinzia sozi}}
26 047

contributi