Differenze tra le versioni di "Dei delitti e delle pene/Capitolo XXXI"

m
nessun oggetto della modifica
 
m
|TitoloSezione=Capitolo Trentunesimo
}}
{{capitolo
 
|CapitoloPrecedente=Capitolo XXX
|NomePaginaCapitoloPrecedente=Dei delitti e delle pene/Capitolo XXX
|CapitoloSuccessivo=Capitolo XXXII
|NomePaginaCapitoloSuccessivo=Dei delitti e delle pene/Capitolo XXXII
}}
<div align="center">
'''Delitti di prova difficile'''
</div>
 
 
<div align="justify">
In vista di questi principii strano parrà, a chi non riflette che la ragione non è quasi mai stata la legislatrice delle nazioni, che i delitti o piú atroci o piú oscuri e chimerici, cioè quelli de' quali l'improbabilità è maggiore, sieno provati dalle conghietture e dalle prove piú deboli ed equivoche; quasiché le leggi e il giudice abbiano interesse non di cercare la verità, ma di provare il delitto; quasiché di condannare un innocente non vi sia un tanto maggior pericolo quanto la probabilità dell'innocenza supera la probabilità del reato. Manca nella maggior parte degli uomini quel vigore necessario egualmente per i grandi delitti che per le grandi virtú, per cui pare che gli uni vadan sempre contemporanei colle altre in quelle nazioni che piú si sostengono per l'attività del governo e delle passioni cospiranti al pubblico bene che per la massa loro o la costante bontà delle leggi. In queste le passioni indebolite sembran piú atte a mantenere che a migliorare la forma di governo. Da ciò si cava una conseguenza importante, che non sempre in una nazione i grandi delitti provano il suo deperimento.<br/>
 
 
Io non pretendo diminuire il giusto orrore che meritano questi delitti; ma, indicandone le sorgenti, mi credo in diritto di cavarne una conseguenza generale, cioè che non si può chiamare precisamente giusta (il che vuol dire necessaria) una pena di un delitto, finché la legge non ha adoperato il miglior mezzo possibile nelle date circostanze d'una nazione per prevenirlo.
{{capitolo
</div>
|CapitoloPrecedente=Capitolo XXX
 
|NomePaginaCapitoloPrecedente=Dei delitti e delle pene/Capitolo XXX
 
|CapitoloSuccessivo=Capitolo XXXII
{{Dei delitti e delle pene}}
|NomePaginaCapitoloSuccessivo=Dei delitti e delle pene/Capitolo XXXII
}}
10 684

contributi