Pagina:La Sacra Bibbia (Diodati 1885).djvu/67: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Corpo della pagina (da includere):Corpo della pagina (da includere):
Riga 21: Riga 21:
{{vb|13|22}} Egli non rimosse dal cospetto del popolo la colonna della nuvola di giorno, nè la colonna del fuoco di notte.
{{vb|13|22}} Egli non rimosse dal cospetto del popolo la colonna della nuvola di giorno, nè la colonna del fuoco di notte.


<span class="SAL">67,2,Samuele Papa</span><section end=13 /><section begin=14 />{{vb|14|1|capolettera}} E il Signore parlò a Mosè, dicendo:
<section end=13 /><section begin=14 />{{vb|14|1|capolettera}}E IL Signore parlò a Mosè, dicendo:


{{vb|14|2}} Di’ a’ figliuoli d’Israele, che si rivolgano, e si accampino dinanzi alla foce d’Hirot, fra Migdol e il mare, dirincontro a Baal-sefon; ponete campo presso al mare, dirimpetto a quel ''luogo''.
{{vb|14|2}} Di’ a’ figliuoli d’Israele, che si rivolgano, e si accampino dinanzi alla foce d’Hirot, fra Migdol e il mare, dirincontro a Baal-sefon; ponete campo presso al mare, dirimpetto a quel ''luogo''.
Riga 57: Riga 57:


{{vb|14|18}} E gli Egizj sapranno che io ''sono'' il Signore, quando io mi sarò glorificato in Faraone, e ne’ suoi carri, e nella sua cavalleria.
{{vb|14|18}} E gli Egizj sapranno che io ''sono'' il Signore, quando io mi sarò glorificato in Faraone, e ne’ suoi carri, e nella sua cavalleria.
{{FineColonna}}<span class="SAL">67,2,Samuele Papa</span><section end=14 />
{{FineColonna}}<section end=14 />


<!-- note --><ref>{{BibLink|Num|18|15}},{{BibLink|Num|18|16|16}}</ref>
<!-- note --><ref>{{BibLink|Num|18|15}},{{BibLink|Num|18|16|16}}</ref>
Utente anonimo