Apri il menu principale
Don Josè VII

../Don Josè VI ../Don Josè VIII IncludiIntestazione 19 settembre 2010 75% Da definire

Don Josè VI Don Josè VIII

O vecchia vela, che degli euri infidi
Sai la chiara lusinga e il fosco oltraggio,
E all’incertezze d’un lontan viaggio
4Audace ancora il sen logoro affidi

Troppo in te forse e del nocchier tuo saggio
Nella fortuna e nel valor confidi,
Se contr’al ciel maligno e al mar selvaggio
8Speri giungere illesa agli ardui lidi.

Ma sia che il vento ti flagelli, o sia
Ch’oziosa tu penda all’aria morta,
11Sempre al ciel t’aprirai nitida e franca;

E se cadrai da’ neri gorghi assorta,
Cadrai come la vecchia anima mia,
14Lacera si, ma dispiegata e bianca.