Apri il menu principale

Wikisource β

Piceno Annonario, ossia Gallia Senonia illustrata

Antonio Brandimarte

1825 P Indice:Piceno_Annonario_ossia_Gallia_Senonia_illustrata_Antonio_Brandimarte_1825.djvu Saggi/Marche/Piceno letteratura Piceno Annonario, ossia Gallia Senonia illustrata Intestazione 5 giugno 2017 100% Letteratura

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT
[p. Frontespizio modifica]

PICENO ANNONARIO



OSSIA


GALLIA SENONIA



ILLUSTRATA








ROMA 1825.

presso antonio boulzaler.

Con Permesso.

Indice

Confine, e nomi, che ebbe il Piceno Annonario
Città di Sentino
Guerra tra’ Galli, Sanniti, e Romani succeduta nell’Agro Sentinate
Disfatta di Totila Re de’ Goti accaduta nell’Agro Sentinate
Città di Alba
Città di Tufico
Città di Attidio
Città di Pitulo, di Pitino Pisaurense, e di Pitino Mergente
Città di Suasa
Città di Ostra
Urbino Metaurense, ed Ortense, e Tiferno Metaurense
Sopra Sestia, Piro Filumeni, ed altri luoghi littorali distrutti
Sopra Monte Ginguno, Luceoli, ed altri luoghi del Piceno annonario montano
Si ragiona de’ Siculi, che fondarono le Città descritte
S’indaga il tempo, in cui furono distrutte tali Città, e se tutte ebbero la Cattedra Vescovile
Montagna di Frasassi