Pagina:Stampa, Gaspara – Rime, 1913 – BEIC 1929252.djvu/411


indice 405

lxiii. Conceda a lei il tempo che lo separa dalla partenza 36
lxiv. Consigli alle donne disposte ad amare 37
lxv. Leggendo i versi di lei, in lui nasca qualche pietà ivi
lxvi. Giungano a lui, in Francia, i sospiri di lei. 38
lxvii. Sullo stesso argomento ivi
lxviii. Nell’assenza di lui, ogni suo bene venuto meno (canz.) 39
lxix. Mentr’egli acquista gloria in Francia, ella si strugge di dolore 41
lxx. Fu a lei fatale il momento ch’egli parti ivi
lxxi. Lamento, nella lontananza di lui 42
lxxii. Allegoria della sua vita dolorosa ivi
lxxiii. Fosse certa ch’egli pensa a lei qualche volta! 43
lxxiv. L’amore, che le dà i tormenti, le dà il modo di descríverli ivi
lxxv. Cosi lo rivegga, prima di morirei 44
lxxvi. Nella sua lontananza, il pensiero di lui le dà forza ivi
lxxvii. Perché, s’ella è fida, egli non l’ama piú? 45
lxxviii. Teme ch’egli, in Francia, l’abbia scordata per altra donna ivi
lxxix. Sullo stesso argomento 46
lxxx. Da quando è via, egli non le ha scritto mai ivi
lxxxi. «Egli in Francia si sta colmo d’oblio 47
lxxxii. Priva di sue notizie, ella si duole ivi
lxxxiii. Rimpianto delle gioie passate 48
lxxxiv. S’egli non torna presto, ella ne morrà ivi
lxxxv. Si torrebbe la vita, ma la trattiene Amore 49
lxxxvi. Piangano la sua fine le donne pietose ivi
lxxxvii. Si lusinga d’essersi liberata da Amore 50
lxxxvii. La sua pace è turbata di nuovo: sarà ella mai resa a se stessa? ivi
lxxxix. Ma alla libertà ella preferisce la sua servitú amorosa 51
xc. Dican le donne se altra fu piú di lei misera in amore ivi
xci. Egli vince ognuno di valore: ella vince lui nella fede e nel dolore 52
xcii. S’egli non torna, ella, nell’incertezza, vuol morire ivi
xciii. Come una cerva ferita a morte 53
xciv. Gli si arrende senza contesa ivi
xcv. Il ritorno dell’uomo amato la libererà da morte {sest.) 54
xcvi. Vorrebb’esser con lui con la persona, com’è col cuore 55
xcvii. Egli, in Francia, ha seco il cuore di lei; e non le scrive 56
xcviii. L’infinito valore di lui è minore della pena di lei ivi
xcix. Invano attende il suo ritorno, o un messo fidato 57
c. Egli ritorna! ivi
ci. Pensa alle accoglienze che gli farà, rivedendolo 58