Pagina:Rusconi - Teatro completo di Shakspeare, 1858, I-II.djvu/297


INTERLOCUTORI.



DOGE di Venezia.
BRABANZIO, Senatore.
Due altri Senatori
GRAZIANO, fratello di Brabanzio.
LODOVICO, parente di Brabanzio.
OTELLO, Moro, Generale
della Repubblica.
CASSIO, suo Luogotenente.
JAGO, suo Alfiere.
RODRIGO, Gentiluomo
veneziano.

MONTANO, predecessore di
Otello nel governo di Cipro.
CLOWN1, famigliare di
Otello.
Un Araldo.
DESDEMONA, figlia di Brabanzio,
e sposa d’Otello.
EMILIA, moglie di Jago.
BIANCA, cortigiana, favorita
di Cassio.
Uffiziali, Gentiluomini, Messaggieri,
Musici, Gondolieri,
ecc. ecc.





I fatti svolti in questo tragedia sono narrati diffusamente da Giraldi Cinthio. — Vedi le Novelle di questo autore, Part. 1, Decad. 3, Nov. 7, pag. 313-321, ediz. di Venezia, 1608.





La Scena, durante il primo Atto, è in Venezia; nel resto dell’azione, in un porto di mare in Cipro.

  1. Il Clown è una specie di buffone domestico, che entra nella parte degli antichi drammi inglesi. Seguendo il nostro Poeta in altre sue produzioni, vedremo qual partito esso abbia saputo trarre da questo lepido personaggio.