Pagina:Rusconi - Teatro completo di Shakspeare, 1858, I-II.djvu/109


INTERLOCUTORI.



GIULIO CESARE.

OTTAVIO CESARE
MARCO ANTONIO
M. EMILIO LEPIDO

Triumviri dopo la morte di CESARE.

CICERONE
PUBLIO
POPILIO LENA

Senatori.

MARCO BRUTO
CASSIO
CASCA
TREBONIO
LIGARIO
DECIO BRUTO
METELLO CIMBRO
CINNA

Cospiratori contro Cesare.

FLAVIO
MARULLO

Tribuni.

ARTEMIDORO, Retore o Sofista di Gnido.

Un Indovino.
CINNA Poeta.
Altro Poeta.

LUCILIO
TITINIO
MESSALA

Amici di Bruto e di Cassio.

CATONE il giovine.

VOLUNNIO
VARRONE
CLETO
CLAUDIO
STRATONE
LUCIO
DARDANIO

Tutti a Bruto propensi.

PINDARO schiavo di Cassio.
CALFURNIA, sposa di Cesare.
PORZIA, sposa di Bruto.
Senatori, Cittadini, Guardie, Popolo, ecc.





La Scena, durante gran parte della tragedia, è in Roma; vien poscia a Sardi, quindi a Filippi.