Pagina:Marino Poesie varie (1913).djvu/354

342 parte settima

III


LA RELIGIONE

DEL DUCA CARLO EMANUELE DI SAVOIA

(da Il ritratto: Panegirico di C. E., duca di S.,

stanze 181-207).1

(1608)


181

     Ma che dirò de la pietá, del zelo,
ch’esser prime devean basi del canto?
com’ogni impresa incominciar dal cielo
soglia, guerrier religioso e santo,
e, devoto al pastore, ai fieri Cacchi,
che depredan l’olive, il corno fiacchi?

  1. Del quale è questo il sommario, o «racconto di cose notabili»: «Lodi di Ambrogio Figino, pittore (stanza 1). Descrizione d’Italia (2). Descrizione dell’Alpi (13). Monviso (21). Origine del Po e sua qualitá (23). Don Carlo Emanuello, duca di Savoia (31). Nascimento di Sua Altezza (33). Fanciullezza (35). Due serpi uccise (40). Essercizi giovenili (43). Cittá di Torino (54). Descrizione della Galleria (56). Parti del corpo di Sua Altezza (70). Ordine della Santissima Annunziata (73). Palandrano portato in guerra da Sua Altezza (74). Abito de’ santi Maurizio e Lazzaro (78). Cavallo di Sua Altezza (80). Assedio di Vinone (83). Doti dell’animo di Sua Altezza (87). Lodi di Gabriello Chiabrera (90). Prudenza di Sua Altezza (94). Lodi del conte di Verua (97). Viaggio fatto da Sua Altezza in Francia (102). Temperanza (103). Fatiche (115). Fortezza (118). Lodi di don Amedeo di Savoia (134). Giustizia di Sua Altezza (137). Clemenza (143). Ingegno e dottrina (157). Parco e Mirafiore (160). Lodi di monsignor di Porcières e del cavalier Lodovico d’Aglié (102). Lodi di monsignor Giovanni Botero (165). Magnificenza e liberalitá di Sua Altezza (167). Rifiuto di regno in Arli (178). Religione (181). Valesiani e bernesi vinti (182). Corpo di san Maurizio 184). Genèva (187). Santissima Sindone (197). Madonna del Mondoví e suoi miracoli (206). Infirmità mortale di Sua Altezza (214). Cardinal Carlo Boromeo (215). Sagittario, impresa ed ascendente di Sua Altezza (234-38)» [Ed.].