Pagina:Lopez De Hoyos - Relatione della morte, et esequie del serenissimo principe Carlo, figliuolo del catolico re Filippo II re di Spagna et c., 1569.djvu/19

Procedendo caminauano per ordine le Croci delle quattordcciparrocchie 3 ZT l’ultima era la Croce di Sam ta Maria 3 cpendoli a canto la Croce della Corte 3 quella della Captila Regale in ultimo di tutte coperta d’un uelo nero di tela d’oro. Seguiua poi la Cape/la di Jùa JyLaefia cantando le Letanie^tutti con habìto lùgubri co di una banda e dell’altra,i Capcllanicon le loro Cotte, & gramaglie lungheJ quali con grande autoritàe trijlczz Za caminauano. Poi fu tratto di Palazzo il corpo di fua Altezza, dal Duca dell lnfantado 3 dalDuca di Feria 3 daR uigos mez di Situa Principe diEboli 3 dal Duca di Medina di Riofecco 3 dal Prior don Mntonìo di Foledo,dal Conte Jlabile di FIauarra 3 dal Marchcje di Sarria 3 dal Mar * ebefe di Mguilar 3 dal Conte di Oliuares 3 dal Contendi Chinchion 3 dal Vice Re del Pcrt,don Francefco di Tole do 3 dal Conte di Orgaz * & da altri grandi Baroni, Signori llluflrijcbe dt pezzo in pezzo, ai ut auano a por, tarlo 3 tutti con gramaglie. Dietro quedlo fèguiua il Met feouo: por tauano dui Capei Uni di fua Maefid, il Gip miale 3 con Cappe ricche di broccato nero: al lato dejlro caminaua Monfignor Giouan Battila Cattaneo M’rci uefeouo di Rofano 3 Nuntio difuaSantitam quefi Regni di Spagnai gli Mmbafciatoridi Principi, ogni uno per ilfuo ordine, Dall 1 altro lato andauano i Configli, Et in ultimo di tutti feguiuano i Principi d’Mnghena, gy di BoemURodolfo& Mrne/lo, figliolo di Mafsimiliano B Impt =