Pagina:Le ferrovie economiche d'Europa.djvu/63


57

È ingegnoso e semplice il modo in cui alla congiunzione di Tillynaught i treni da Banff a Portsoy e viceversa, che ivi s’incontrano, cambiano rispettivamente di locomotiva con una sola via di servizio. Essendo questo un modo caratteristico del sistema Scozzese economico, se ne è indicata la disposizione nella Tav. II, fig. 1.a Il treno che viene da Banff si arresta in AA’ oltre lo sviatojo di giunzione a; quello da Portsoy si ferma in B, la sua macchina si stacca e và in A a pigliare l’altro treno da cui s’era staccata la locomotiva e lo riconduce a Banff; la macchina staccata in A’ per mezzo della terza via C va in testa al treno B e lo riconduce a Portsoy. Cosi da Banff a Portsoy e viceversa si cambiano le vetture, ma non la macchina. Però il pubblico si fà stare in A fuori della stazione in attesa della manovra, mentre meglio si potrebbe fare, fermando di fronte al fabbricato e disponendovi i viaggiatori provenienti da Banff prima di portare il treno in AA’.


V.

Linea Stirling-Balloch.


Finanze. — La ferrovia riunisce la città di Stirling al lago Lomond; è lunga 48 chilometri; fu ultimata nel Maggio 1856. e si condusse sempre con esercizio proprio, trovandosi in quella linea anche le occorrenti officine di riparazioni.

Il capitale all’apertura era di.... L. 4,635,325 ossia L. 96,570 per chilom. ma diventò alla fine del 1866 » 6,526,650 » » 135,970


aumento di capitale in 10 anni.... L. 1,891,325 ossia L. 39,400 al chil. di cui L. 200,000 per una linea di diramazione ed uno stabilimento privato, e L. 300 mila per aumento di materiale mobile. Rimangono ancora L. 1,400,000 circa di aumento, senza positivo utile o causa apparente. É da temersi ch’esso comprenda molte spese che più saviamente avrebbero dovuto addebitarsi allo esercizio: nei rendiconti sociali, questo aumento passa sotto il titolo di nuove vie, e rispettivi terreni, saldo di contid’im-