Pagina:Le ferrovie economiche d'Europa.djvu/125


119

La spesa totale di esercizio per chilom. di via equivale a L. 2,102 id.

id.

nel 1866 fu di • 2,317 E l’introito id.

. 1865 •» 2,169 id.

id.

• 1866» • 2,180

Per l’anno corrente, il percorso sarà maggiore e la spesa per treno chilom. minore; ma la spesa per chilom. di via crescerà di forse L. 200, calcolandosi che il treno aggiunto costerà altre L. 0,50 il chilom.; d’altra parte nei primi 5 mesi dell’anno l’introito non era punto aumentato in confronto all’anno scorso; perchè, essendosi abbassate le tariffe, il movimento crebbe solo di tanto da coprire il ribasso. Il corrente anno presenterà adunque probabilmente un eccesso di spesa sull’introito.

Ecco le tariffe attuali:

Tei viaggiatori:

1a Classe 4, 7 (3 X 1,593 n) ) «essendo il numero dei chilom.

2.a id. 4, 7 (2 X 1,062 n) j Importo in cent." 1 per l’intera tratta.

Ter le Merci:

1. ‘ Classe 94 ( 4 X 0,177 m) 2. a id. 94 ( 3 X 0,133») 3. a id. 94(2,5 X 0,110 n) 4. a id. 94 ( 2 X 0,088«)

Delle tre locomotive una sola si accende al giorno; se si guasta, il pubblico aspetta che se ne accenda un’altra.

Esse pesano, ciascuna, 15 tonn. cariche, di cui circa 11 gravitano sulle 4 ruote motrici accoppiate, ed il resto sulle due ruote libere. Hanno il tender a dosso. Consumano chilog. 6,56 di combustibile per chilom. Velocità media della corsa intera 20 chilometri l’ora.

Le vetture sono capaci di 32 posti di 2a classe, e 28 posti misti; le prime pesano tonn. 5,45; le seconde 4,85.