Apri il menu principale



AVVERTIMENTO





Il Comitato Centrale della Società per la Confederazione italiana nella sua tornata del 22 settembre deliberava di chiamare il Pubblico a testimone di sua adunanza. Il giorno 27 era il destinato a questa pubblica seduta; e il luogo scelto era il nuovo Teatro Nazionale. La bella, la ospitale Torino era alcuni dì prima avvertita di questa solennità; la prima che siasi data in Italia, in questa terra sventurata, dove la vita pubblica, e politica non vi furono mai permesse dal dispotismo tanto indigeno che straniero. E all’invito rispose la città con uno straordinario affollamento, non ostante il dirompere della piova e la poco promettente stagione. Loggie, sala, palco scenico (ridotto esso pure a sala) erano ingombre, stipate di popolo d’ogni classe; più di