Apri il menu principale

Pagina:Deledda - La giustizia, Milano, Treves, 1929.djvu/7


Questo romanzo fu scritto da Grazia Deledda poco più che ventenne, quando già tre o quattro sue opere esuberanti di poesia, di passioni e di novissimo colore sardo, avevano richiamato su di lei molta attenzione. Ma gli anni passarono, molte altre opere seguirono, e La Giustizia non fu più ristampata. Ora nel presentarne questa nuova edizione, che l’autrice ha voluto ritoccare qua e là, noi siamo convinti che, oltre la curiosità artistica che naturalmente si desta attorno all’opera di giovinezza della scrittrice illustre, questo romanzo troverà favore presso i nuovi lettori per l’ampia visione ch’esso dà della vita, e per l’alto concetto morale che lo ispira.

gli editori.