Pagina:Bestie.djvu/136


— 130 —


Ricordo sempre queste sensazioni: dopo la scuola attraversare il corridoio del seminario, fresco ed annaffiato allora; l’attesa d’un rimprovero; la prima comunione; parole alla fidanzata; un campo troppo verde; un’ape che esce da un fiore senza che mi fossi avvisto che c’era.


Gelli - Codice cavalleresco italiano - separator.png