Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/530


4 — Cesenatico; 2 catturati. Il 27 maggio uno ucciso presso Pa- nocchia a 15 chilometri da Parma. Il 9 settembre due veduti a Budrio, Bologna ; uno ucciso. Marche: A Fano, Pesaro, il 1 maggio un brancketto di 6, di cui due presi; il 3 maggio uno veduto e colto vivo; il 5 maggio^ veduti 4; uno preso. Si hanno notizie incerte del passaggio di Sirratti anche più a mezzogiorno verso Porto S. Giorgio alla fine d'aprile e nel maggio. Lazio : Il lo maggio uno venne catturato vivo a S. Se- vera, tra Palo e Civitavecchia; era isolato. Umbria : Il 28 maggio. 7 veduti ed uno preso a Orvieto. Toscana: Il 28 maggio 4 furono veduti e due uccisi nella R. tenuta di S. Eossore presso Pisa ; fu il dotfc. A. B. Mej^er che diede pel primo questa notizia senza indi- carne la sorgente; ho poi saputo che effettivamente il pro- fessore Richiardi ebbe un maschio ed una femmina di questa specie presi a S. Eossore e li conserva nel Museo Zoologico della E. Università di Pisa. Liguria: Il 25 o 26 maggio, 4 veduti e due uccisi, in riva alla Magra presso Sarzana; uno venne portato su quel mer- cato, ma poi fatto scomparire per tema di contravvenzione. Ebbi questa notizia dal signor C. De Lamotte, il quale mi descrisse in modo preciso quel Sirratte. Sarebbero in complesso circa 110 individui veduti e 41 catturati in Italia ; non pare che il Sirratte si facesse vedere nelle nostre provincie meridionali, e neppure nelle nostre isole; debbo però rammentare che il dott. Meyer (Op. cit. p. 123) cita in modo dubbioso una comparsa di Sirratti nei pressi di Palermo verso la metà di maggio, della quale né il Salvador! ne io abbiamo potuto avere notizie. Credo anch' io col Salvador! che i pochi individui presi o veduti in Italia nell'estate, nell' autunno e debbo aggiungere nel- r inverno , siano individui spersi e rimasti indietro anziché segnanti un ripasso. Infine non mi consta che questa specie abbia nidificato da noi; ciò pare però essere avvenuto al- trove nell'Europa centrale od occidentale, durante l'estate del 1888. — 515 —