Pagina:Abramo Lincoln.djvu/71


Le Novelle del Firenzuola curate da Giuseppe Lipparini e decorate da Alfredo Baruffi. I Viaggi di Gulllver dello Swiff, prima versione integrale italiana di Aldo Valori con illustrazioni di Domenico Oliva della Eroica. Ma i volumi in preparazione sono più di 50, e il grande catalogo programma, che dovrebbe, secondo noi, riuscire uno specchio completo di tutta la produzione attinente al ridere di tutte le letterature, non lo abbiamo ancora compiuto, né è impresa che si possa assolvere in breve tempo, né da uno solo. Produrremo soltanto ciò che potrà essere apprezzato dal gusto degli italiani d’oggi e, ripetiamo, dagli italiani colti. Nulla è più individuale del ridere: ogni tempo, ogni popolo, ogni classe sociale ha una sua peculiare e circoscritta sfera di emotività rispetto al ridere. Ci siamo intanto assicurata la entusiasta simpatia per la nostra iniziativa e la volonterosa collaborazione di Piero Barbèra, Emilio Bodrero, Massimo Bontempelli, Giosuè Borsi, Vincenzo Bucci, Francesco Chiesa, Ettore Cozzani, Giovanni De’ Paoli, Federico Garlanda, Alberto Lumbroso, Berardo Montani, Giovanni Nascimbeni, Vittorio Osimo, Fernando Palazzi, P. E. Pavolini, Vincenzo Picardi, Francesco Picco, Luigi Siciliani, Silvio Spaventa Filippi, Giovanni Vacca e di molti, molti altri. Parecchi ignorano ancora che vi è in Italia un gruppo di giovani xilografi i quali, maestro il De Karolis, e mercè l’audacia organizzatrice dei direttori della Eroica, Rassegna d’ogni poesia che si pubblica alla Spezia e che ci proponiamo far più ampiamente conoscere ed apprezzare al pubblico italiano, hanno dato or son pochi mesi nella soave cittadina di Levanto un saggio magnifico del loro ardore e della loro fede per la rinascita dell’arte decorativa del libro, secondo le tradizioni nostre italiane. Confidiamo di chiamare a raccolta per questa impresa gioconda ma difficile molti dei giovani xilografi e bianconeristi - 3