Apri il menu principale
Bindo Bonichi

XIV secolo F Indice:Le Rime di Cino da Pistoia.djvu sonetti Letteratura Fra l’altre cose non lievi a portare Intestazione 3 settembre 2016 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT


Nuvola apps bookcase.svg Questo testo fa parte della raccolta Rime scelte di poeti del secolo XIV/Bindo Bonichi


[p. 148 modifica]

     Fra l’altre cose non lievi a portare
È ’l mercenar veder tosto arricchito,
E l’uom che di fiorini è mal fornito
Far del superbo e voler grandeggiare,
5     E ’I ricco stolto alla ringhiera andare
(Vuol senneggiar, e scendene schernito),
La femmina che ha il quarto marito
Di castità volersi glorïare.
     Ancora: ed è vie maggior ricadìa
10All’ignorante veder dar sentenza
Di quella cosa che non sa che sia;
     Il mal volpon, che par di penitenza
Ed è vasello di ipocrisìa,
Udir giurare in buona coscïenza.